Il nome non è il massimo, ok. Però “Coma” è uno dei giochi Flash più ispirati che mi sia capitato di incontrare: uno strano platform onirico ambientato in un mondo in cui cose terribili e cose carine convivono senza troppi problemi di coerenza, come nei sogni.
Mi piace molto l’uso del tempo, in “Coma”: non bisogna correre, non c’è frenesia, ma un ritmo dilatato e sognante, che rilassa e a tratti sfiora l’inconscio.

Avessi tempo ci giocherei, ma se ne riparla ad agosto.

Lo trovate qui.

2 comments

  1. Davvero bellissimo… Una perla tra i flash game.
    Dura solo un quarto d’ora purtroppo, spero in un seguito!

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *