Giornata musicale, mentre Torino è sotto una pioggia da paura.

Iniziamo recuperando Claudio Coccoluto, che ieri ci ha paccati (il pover’uomo si è dimenticato il cellulare spento, ma oggi no e si scusa tanto: noi gli si vuole bene, quindi lo perdoniamo), poi passiamo nientemeno che a Boosta– cioè quel signore che preme i tasti nei Subsonica e che è anche una bella testa- che ci racconta se stesso e i suoi progetti esistenziali, letterari e musicali, tanto per gradire.

Poi facciamo una mini-deviazione dai temi musicali e ci facciamo raccontare che cosa è BlogTorino da uno dei suoi artefici, cioè Maurizio Gomboli (che qui la gente conosce come Gommaweb

Ma non finisce qui, visto che poi dalle nostre parti ci sarà Tosca, che ci racconta le sue visioni in giro per la città e poi anche la nostra saggia, cioè l’ineffabile Augusta Giovannoli (che noi chiamiamo affettuosamente – e anche non affettuosamente – "Popi"), che questa volta divagherà amabilmente, sospinta dalle nostre punzecchiature.

Intervenite numerosi e sintonizzatevi sui 91.2 di Radio Centro 95.

7 comments

  1. Ciccio, ma podcast più niente? dai che qui oltremanica radio centro mica si piglia tanto bene…

  2. Il CasTorino è quasi peggio del CangUrp (il canguro ruttante dell’URP delle Molinette, che raccoglie suggerimenti e reclami nel suo capiente marsupio). LOST: sono sempre più basito, anche Libby, adesso!!! Axell: è vero, aspettiamo il suz sotto la sede della radio e facciamogli le occhiaie più nere

  3. so che non c’entra con il post…ma hai visto la nuova puntata di LOST???bellissimaaaaaa!!!

  4. mi viene in mente solo adesso (ma forse ci avevate già pensato anche voi, chissà) che doveste mai per esigenze di marketing o altro inventarvi una mascotte di Casa Torino, una soluzione molto simpatica potrebbe essere “il CasTorino: il simpatico peluche di Casa Torino che piace ai grandi e diverte i bimbi. E può essere tuo con soli 10.000 punti Casa Torino! Comincia oggi stesso la raccolta”…

Leave a comment

Your email address will not be published.