Immaginando un futuro da ministro per Fassino, che ne direste di fare segretario dei DS Anna Finocchiaro?

Io ci metterei la firma subito, anche vedendo come ha annichilito e sbertucciato Berlusconi.

Sono così preso bene che quasi riesco a perdonare a sua sorella quella tremenda fiction sulle suore.

16 comments

  1. …eh l’ho vista anch’io

    a dir poco MONUMENTALE

    “presidente, voi sulla magistratura avete le idee MOLTO CONFUSE”…ancora sto ridendo

  2. caro Suzukimaruti, sono quasi sempre d’accordo con te, soprattutto sulla Finocchiaro e su Livia Turco e in generale sul principio che dovrebbe guidare la scelta di donne capaci a livello di quadri e dirigenti nei DS, ma sulla Melandri stai prendendo una cantonata. Non è per nulla preparata. Ricordo ancora quella puntata in cui venne ridicolizzata dalla Moratti di fronte alla quale fece praticamente scena muta. Non fu un caso, me lo confermano amici DS a Roma che la conoscono.

  3. è che la Melandri per dire è una diessina che non viene dal PCI, ma da Legambiente, ha 15 anni in meno rispetto alla media dei dirigenti DS, ha una formazione internazionale (credo abbia studiato negli Stati Uniti), è preparatissima, colta e sa comunicare (il suo intervento al dibattito Prodi vs Berlusconi nella campagna elettorale del 96 pare sia stato determinante per la vittoria dell’Ulivo) ed è pure bella a vedersi, oltre che la sosia della poliziotta alcolista di Line Of Fire.

    Sinceramente mi piacerebbe che la sinistra fosse fatta da meno gente come la Turco e da più gente come la Melandri e la Finocchiaro.

    In generale se i DS avessero un segretario donna sarei felice. Sarebbe anche ora.

  4. Adesso che per essere di sinistra si debba sostenere l’amnistia mi sembra eccessivo. In ogni caso al FInocchiaro è una giurista, e sicuramente in tema ne sa molto più di tanti altri demagoghi…

  5. la finocchiaro? quella che non commenta le sentenze (“assoluzione” andreotti), quella che ha detto no all’amnistia? non avrei mai detto che fosse di sinistra…

  6. Ecco, la Melandri. Mah, non proprio male dai, però non è che avesse una grande incisività devo dire…
    Rimarrò un porco maschilista ma ogni volta che la vedevo l’unica cosa che mi rimaneva in mente è che è carina…Ci sarà qualche altro motivo?…

  7. Pietro: le puntate di Ballarò dovrebbero essere tutte in linea (raiclick).

    Abboriggeno: dai la Melandri non era proprio una sprovveduta.

  8. Da anni stimo la Finocchiaro, e sono pronto a scommettere che ha sempre fatto un gran lavoro alla commissione giustizia della Camera, dove se non sbaglio lavora.
    In quanto a palle ne ha da vendere e sa parlare molto bene. Sarebbe finalmente l’occasione di vedere una donna coi coglioni in un ruolo di dirigenza, son d’accordo. Basta co’ ste attricette carine alla Prestigiacomo e l’altra di sinistra che era ai beni culturali, ora mi sfugge il nome…

  9. capemaster: quella domanda è stata grande.
    finalmente un po’ di sana provocazione, visto che floris è spesso tacciato di essere troppo blando.

    comunque confermo: la Finocchiaro ha, con licenza parlando, 4 paia di palle. 🙂

  10. L’high-light della serata è stata la domanda di Floris a Berlusconi:

    “Lei Presidente è mai andato a cena con Murdock?”

  11. ho visto qualche pezzetto, perchè non sopporto Berlusconi telefonico così a lungo…
    Ma sai che le “sconfitte dialettico-televisive” di Berlusconi non le nota chi vota per lui? Al tempo del Confronto con Rutelli e D’alema, mi è stato detto da chi vota per Lui: “Oh, hai visto come li ha fatti star zitti? Troppo un grande!”. Non è servito chiedergli che trasmissione avesse visto: la gente vede quello che vuole…
    Ma davvero Angela Finocchiaro è la sorella di Anna Finocchiaro??

Leave a comment

Your email address will not be published.