Iniziamo l’anno con una cosa figa (cioè, che piace a me e che magari potrebbe pure piacere ad altri)

January 13th, 2012 § 1 comment

EmmeBi ha dettato la linea: iniziamo il 2012 con una cosa figa (sul suo blog sono già 2 ma direi che l’abbondanza in questo caso non è un problema).

Mi unisco volentieri allo slancio di condivisione, anche perché giusto in questi giorni mi è capitato di incappare in qualcosa di musicale che non vedevo l’ora di condividere prima che i Maya ci obblighino a sentire musica latinoamericana in loop nei secoli dei secoli nel loro aldilà.

Potrà sembrare incredibile, ma è musica italiana.
Ok, non italiana nel senso che intendiamo comunemente. E’ un vecchio pezzo italo-disco (per i non informati sulla musica: il genere sintetico post-discomusic tutto italiano dei primi anni Ottanta, da sempre fonte di gemme musicali per chi ha voglia di ravanare tra i 45 giri o direttamente nei ricordi di infanzie in riviera tra un gelato Toseroni e le 3 ore di attesa inevitabili accanto a un juke-box prima di poter fare il bagno)

Il pezzo si chiama “Mind Games” e lo suonano i Jojo (sigla dietro cui si celano 3 cognomi italianissimi). Uscì all’epoca – 1982 – per la Disc8, label piuttosto fortunata dell’epoca.
A me piace molto la versione strumentale, sintetica, calda, con un giro di synth che ti fa battere il piede. E anche quella vocal ha un suo perché.
Sarà una fissa mia o una nostalgia per le notti magiche del 1982 (che, avendo 8 anni, finivano verso le 21 e 30), ma ho il pezzo in loop da ore.

httpv://www.youtube.com/watch?v=i2R_2fwoh5M

 

httpv://www.youtube.com/watch?v=GDSgabReQT4

In un’epoca in cui la colonna sonora plasticosa di Drive piace quasi più del film e il pop sintetico che flirta con la dance sembra tornare in voga, iniziamo il countdown in attesa che qualcuno tipo Todd Terje si svegli, ne faccia un re-edit come capitò con Camino del Sol e riempia le piste di gente che balla (fortunatamente) un po’ più piano del solito.

§ One Response to Iniziamo l’anno con una cosa figa (cioè, che piace a me e che magari potrebbe pure piacere ad altri)

  • Matteo says:

    Io di anni ne avevo 1 e quindi di sicuro dormivo. Ascoltandola ora mi viene da muovere l’anca a tempo. 😀

What's this?

You are currently reading Iniziamo l’anno con una cosa figa (cioè, che piace a me e che magari potrebbe pure piacere ad altri) at Suzukimaruti.

meta