Tricky si è trasferito a vivere a Parigi (e si sente).  Poi di…

September 29th, 2010 § 0 comments

Tricky si è trasferito a vivere a Parigi (e si sente). 

Poi di “Kingston Logic” non so bene cosa pensare e infatti sono 2 settimane che sto lì, col giudizio sospeso. Da un lato non può che piacermi (cioè, Tricky che rifà i Daft Punk, roba tipo i film con Goldrake e Mazinga insieme).

Dall’altro, l’idea di prendere una semi-cover dance un po’ tarra di Technologic dei Daft Punk, rallentarla (Tricky fa genere a sè: musica per gente stordita di canne che non suona come reggae, salvo che alla millesima canna), mettergli sotto un giro di basso innegabilmente disco e – come è tipico di Tricky – biascicare un paio di frasi ingollando il microfono, sa già un po’ di trito e ritrito.

Il problema è che è un trito che mi piace.

What's this?

You are currently reading Tricky si è trasferito a vivere a Parigi (e si sente).  Poi di… at Suzukimaruti.

meta

%d bloggers like this: