phonkmeister: 12 anni fa ho giurato a me stesso che non avrei…

September 30th, 2010 § 2 comments § permalink

phonkmeister:

12 anni fa ho giurato a me stesso che non avrei mai ascoltato questo disco guidando su strade curve ed è un giuramento al quale finora ho sempre tenuto fede.

È che Trout Mask Replica rende curve e contorte perfino le autobahn tedesche in pianura.

"La vera notizia che arriva dalla Camera è che Aldo Cazzullo deve aprire un account di Twitter per il…"

September 29th, 2010 § Comments Off on "La vera notizia che arriva dalla Camera è che Aldo Cazzullo deve aprire un account di Twitter per il…" § permalink

“La vera notizia che arriva dalla Camera è che Aldo Cazzullo deve aprire un account di Twitter per il bene di tutti noi.”

ilovecharts: via Kurt White

September 29th, 2010 § 1 comment § permalink

ilovecharts:

via Kurt White

Tricky si è trasferito a vivere a Parigi (e si sente).  Poi di…

September 29th, 2010 § Comments Off on Tricky si è trasferito a vivere a Parigi (e si sente).  Poi di… § permalink

Tricky si è trasferito a vivere a Parigi (e si sente). 

Poi di “Kingston Logic” non so bene cosa pensare e infatti sono 2 settimane che sto lì, col giudizio sospeso. Da un lato non può che piacermi (cioè, Tricky che rifà i Daft Punk, roba tipo i film con Goldrake e Mazinga insieme).

Dall’altro, l’idea di prendere una semi-cover dance un po’ tarra di Technologic dei Daft Punk, rallentarla (Tricky fa genere a sè: musica per gente stordita di canne che non suona come reggae, salvo che alla millesima canna), mettergli sotto un giro di basso innegabilmente disco e – come è tipico di Tricky – biascicare un paio di frasi ingollando il microfono, sa già un po’ di trito e ritrito.

Il problema è che è un trito che mi piace.

phonkmeister: Il frontespizio dice tutto: non so neanche se lo…

September 28th, 2010 § Comments Off on phonkmeister: Il frontespizio dice tutto: non so neanche se lo… § permalink

phonkmeister:

Il frontespizio dice tutto: non so neanche se lo leggo, l’articolo. (dal new yorker)

Però quando i giornalisti citano Gil Scott-Heron vanno sempre premiati. Quindi lo leggo 🙂

Photo

September 28th, 2010 § 1 comment § permalink

"I’m sure you’ve been told that in today’s world, sex without utilizing a “barrier method” of some…"

September 28th, 2010 § Comments Off on "I’m sure you’ve been told that in today’s world, sex without utilizing a “barrier method” of some…" § permalink

“I’m sure you’ve been told that in today’s world, sex without utilizing a “barrier method” of some kind can kill you.
Let me elaborate, when it comes to sex, I am the barrrier, and I will kill you.”

Tratto da “le 10 regole per uscire con mia figlia” – scritte da un padre ultracattolico nazistoide, ma curiosamente dotato di senso dell’umorismo.

(ecco la prova che stanno per uscire i peluche di Angy Birds)

September 28th, 2010 § Comments Off on (ecco la prova che stanno per uscire i peluche di Angy Birds) § permalink

(ecco la prova che stanno per uscire i peluche di Angy Birds)

Angry Birds – the breakfast (e so che stanno per produrre il…

September 28th, 2010 § Comments Off on Angry Birds – the breakfast (e so che stanno per produrre il… § permalink

Angry Birds – the breakfast

(e so che stanno per produrre il peluche di Angry Birds)

In attesa che i giornali si accorgano di Alberto Fortis e montino su un’altra polemica inutile

September 28th, 2010 § Comments Off on In attesa che i giornali si accorgano di Alberto Fortis e montino su un’altra polemica inutile § permalink

E vi odio voi romani, io vi odio tutti quanti,
brutta banda di ruffiani e di intriganti,
camuffati bene o male da intellettuali e santi,
io vi odio a voi romani tutti quanti.

Siete falsi come Giuda, e dirvi Giuda è un complimento,
e vivete ancora adesso avanti Cristo,
e trattate gli altri come i vostri nonni coi cristiani,
io vi odio a tutti quanti voi romani.

“Mamma lupa – poveretta – si e’ svenata con i denti”
il giornale ha riportato con stupore:
“non poteva sopportare che il suo popolo invasore
diventasse una colonia di invadenti”.

E vi odio a voi romani, io vi odio tutti quanti,
distruttori di finanze e nati stanchi,
siete un peso alla nazione, siete proprio brutta gente,
io ti odio grande Roma decadente.

Sui tombini delle fogne, come tanti scudi antichi,
ci scrivete ancora SPQR,
ma guardatevi, a’ dottori, siete molli come fichi
e poi, andiamo, non e’ piu’ tempo di guerre.

E vi odio a voi romani, io vi odio tutti quanti,
brutta banda di ruffiani e di intriganti,
camuffati bene o male, siete sempre farabutti,
io vi odio a voi romani, vi odio tutti.

Alberto Fortis – “A voi romani”

(qui ve la potete pure ascoltare, eh)

Where am I?

You are currently viewing the archives for September, 2010 at Suzukimaruti.