[bignami] Dalla svolta di Salerno alla cazzata del Quirinale

March 7th, 2010 Comments Off on [bignami] Dalla svolta di Salerno alla cazzata del Quirinale

[I post “bignami” sono versioni condensate, sotto forma di elenco puntato, dei miei soliti post lunghi, ideali per chi non ha tempo o non ha voglia]

Il post originale (quello lungo) è qui.

– ok, la destra ha fatto la porcata, forse una delle più grosse mai fatte

– fa lo stesso, tanto ormai il paese è assuefatto

– più che un golpe è un golpetto, ‘na bottarella, suvvia

– votare la destra significa votare i subumani responsabili del caos alla presentazione delle liste e anche votare i “capi” responsabili della fascistata che ha riammesso le liste escluse con un colpo di mano antidemocratico

– quindi non fatelo, per favore

– Napolitano ha le sue colpe: non avrebbe dovuto promulgare il decreto ad paninum

– purtroppo il vecchiardo ha ancora un po’ di ansia da legittimazione tipica del PCI, motivo per cui ogni tanto si avallano cose mostruose pur di sembrare rassicuranti

– talmente rassicuranti da prendercela in quel posto

– ah, sì, nel mentre abbiamo perso l’occasione di educare un po’ il paese alle regole

– e forse ci serviva, eh

– se ne evince che in Italia ormai vale tutto, basta essere più forti

– cazzi vostri, insomma

Comments are closed.

What's this?

You are currently reading [bignami] Dalla svolta di Salerno alla cazzata del Quirinale at Suzukimaruti.

meta