Chi controlla i controllori?

November 21st, 2006 § 8 comments

Non so per quale motivo, ma da qualche giorno Akismet, cioè il plugin che becca e toglie di mezzo i commenti di spamming dal blog, è un po’ troppo zelante nel cassare i commenti.

Finisce, quindi, che ci vanno di mezzo tanti commentatori innocenti, che non vedono comparire il parto delle proprie sfuriate sulla tastiera.

Pertanto se commentate e il vostro commento non compare, non disperate: se lo è mangiato Akismet, ma io solerte ogni tanto vado a dare un’occhiata e recupero i commenti buoni.
In ogni caso, casomai vi venisse il dubbio e lo formalizzaste nei commenti: no, non voglio comprare del Viagra e non ho intenzione di allargarmi il pisello (tra l’altro non l’ho mai capito quello spamming lì: non è più ragionevole, al limite, allungarlo?)

Poi, forse, bisognerebbe spiegare al signor Akismet che il suo plugin anti-spam inizia a dare un po’ sui nervi, visto che mi cassa qualcosa tipo il 30% dei commenti.

E’ il difetto di tutti i guardiani: quando sono troppo zelanti ti rendono la vita difficile.

 

§ 8 Responses to Chi controlla i controllori?"

  • Suzukimaruti says:

    Miki: beh senza un minimo di lunghezza mi sa che non c’è diametro che tenga. 🙂

  • Miki says:

    Ma a me che hanno sempre fatto credere che non conta tanto la lunghezza quanto il diametro? era tutto spam?

  • Fiaschi.org says:

    A me Akismet da il problema contrario, rarissimamente si mangia un commento buono, quotidianamente ogni migliaio che blocca lascia che qualche decina di viagra e succedanei finiscano nei miei commenti o in moderazione.
    Ad ogni modo il controllore lo controllano gli utenti, se non erro dovrebbe autoadattarsi con le scelte degli utenti che lo utilizzano.

  • degra says:

    Va beh che ho pochi commenti, ma Akismet non me li cancella mai. Però ne blocca circa 500 al giorno di spam. Per cui non è che li controllo tutti, quindi magari qualcosa ci scappa…

  • silentman says:

    Suz: è la solita, eterna diatriba tra lungo che stura e largo che attàppa… 🙂

  • garethjax says:

    basta con le cazzate dei fasci, piuttosto qualcuno è stato ammesso alla beta di “google website optimizer” ?

  • Bella lì says:

    Ma confessa che sei te che vorresti che la pensassimo tutti uguale a te…vorresti mazzularci a colpi di manganello digitale e olio di ricino telematico…ma prima devi allargartelo 1 po’ (il manganello..)

  • Giovy says:

    Sarai sfigato… 😛
    A me capita che ne sgarra uno su diverse centinaia, ma sempre e solo da un singolo utente (chissà perchè, ma ‘sta antipatico ad Akismet).
    Per quanto mi riguarda, i falsi positivi sono una percentuale infintesimale (diciamo 1 per 1000).

What's this?

You are currently reading Chi controlla i controllori? at Suzukimaruti.

meta

%d bloggers like this: