Casa Torino – on the air

March 22nd, 2006 § 33 comments

La prima puntata è stata fatta, senza troppi clamori e senza troppi annunci in giro (cioè ne parlava oggi Vespa in un articolo su La Stampa, ma via blog non ne è stata data notizia in alcun modo), visto che volevamo fare una sorta di numero zero in sordina e capire quanto l’assenza dall’etere avesse arrugginito le nostre ugole e i nostri neuroni.

Le cure di Gerovital devono averci fatto relativamente bene, quindi proseguiamo con la seconda puntata e addirittura annunciamo la trasmissione via blog, dopo aver avuto il "battesimo" in diretta da Giuseppe Culicchia (dobbiamo a lui l’invenzione della metafora casalinga per definire la città).

Sto parlando di "Casa Torino", cioè la trasmissione che Giorgio Valletta e il sottoscritto conducono su Radio Centro 95 tutti i martedì e mercoledì dalle 21 a mezzanotte.
Se vivete nella provincia di Torino e nel cuneese la ascoltate sui 91.2 in FM. Se state a Vercelli (o a Biella [Degra, questa è per te]) la beccate sui 91.3, mentre in provincia di Asti sta sui 104.9. Se invece state in alta Valsusa, sintonizzatevi sui 90.5. A Novara niente, così imparano a flirtare con la Lombardia 🙂

Per quelli che stanno in tutto il resto del mondo, ovviamente c’è lo streaming. Basta collegarsi al sito ufficiale della radio e cliccare in alto a destra sul microfono. Nei prossimi giorni capiamo se il tutto si può recuperare e mettere a disposizione sotto forma di podcast o simili.

Ovviamente la trasmissione, fin dal titolo, ha senso solo per i torinesi nativi, residenti e di passaggio. Per farla breve parliamo di cosa succede(rà) a questa città dopo il quarto d’ora di celebrità olimpico, cercando di raccontare le iniziative e i protagonisti (VIP e NIP) di un tentativo di rinascita. Cioè, la città ingrana o lentamente torneremo a sguazzare infelici nel nostro magone sabaudo? Noi tiferemmo per la prima opzione e tentiamo di fare la nostra parte. Il tutto cercando di non essere seriosi e imbalsamati, cosa che tra l’altro non riusciremmo a fare comunque, anche volendo.

Perfino in foto si vede che ho l'accento piemontese

Tra una cavolata e l’altra, cerchiamo anche di mettere della musica non banale, contando che trasmettiamo su una radio un po’ più mainstream (e molto più ascoltata, d’altro canto) rispetto a quelle a cui siamo comunemente abituati, ma tenendo conto anche che a Radio Centro 95 abbiamo trovato molta apertura mentale dal punto di vista musicale (oltre che un database musicale assolutamente fornito e danzereccio, che ovviamente integriamo con qualche gemma vallettiana e qualche mia porcheria criptomusicale). Certo, non suoneremo noise finlandese, glitch e drill’n’bass (ma non lo avremmo fatto comunque), ma nemmeno Tozzi e Nek. Tutto quello che c’è in mezzo tra questi due estremi, sì.

Fatta la prima puntata, dopo anni che non trasmettevo più in radio in diretta e temevo di avere le ragnatele sulle corde vocali, confermo la mia opinione di sempre: la radio è la cosa che mi piace fare di più nella vita e si diverte molto di più chi trasmette rispetto a chi ascolta. Ma questa non è una scusa per non ascoltarci (nel senso che ce ne sono molte altre, ma se non ci ascoltate come fate a scoprirle?). Vi attendiamo numerosi.

§ 33 Responses to Casa Torino – on the air"

  • Suzukimaruti says:

    Con l’estate, altro che alberghi a ore: un bel prato e via! Sii più bucolica.

  • Valentina says:

    ma qualche indirizzo di sti alberghi ad ore??? me ne servirebbe uno!!!!!!

  • patrizia says:

    affittacamere il castelletto
    Via aurelia 203
    sestri levante

    pr prenotazioni 349 8129610
    oppure bebitalia@lice.it
    a presto

  • Suzukimaruti says:

    HOTEL CONTINENTAL
    Via Genova, 2 – 10126 Torino – Tel. 39 011 69.64.537 – Fax 39 011 6634592

    HOTEL CRISTALLO
    Corso Traiano, 28/9 – 10135 Torino – Tel. 39 011 61.83.83/4/5

    (no comment sul fatto che non hai colto che parlavamo ironicamente di alberghi a ore)

  • Slteem says:

    non so come sono arrivata qui..una ricerca su google..ma ho bisogno di un hotel a ore in zona torino sud.. ho visto che ne citi alcuni a torino nord.. aiutami ti prego..

  • la mela sonica says:

    news musicale che magari potete riportare.
    e bravo il moz.

    Morrissey boycotts Canada
    He won’t be going there on tour in protest over ‘horrific slaughter’
    Morrissey is refusing to take his world tour to Canada in protest against the country’s annual seal hunt.

    It has been reported that up to 325,000 young harp seal pups could be killed in the coming weeks, despite international appeals for it to stop.

    The singer has issued a statement on his official website saying this is the reason he won’t be visiting the country to promote his forthcoming album ‘Ringleader Of The Tormentors’. Dates have already been played in the US, and he’s due to visit Europe later this spring.

    “I fully realise that the absence of any Morrissey concerts in Canada is unlikely to bring the Canadian economy to its knees, but it is our small protest against this horrific slaughter – which is the largest slaughter of marine animal species found anywhere on the planet,” the singer said. “The Canadian Prime Minister says the so-called ‘cull’ is economically and environmentally justified, but this is untrue.”

    Morrissey claims that the motivation behind the “barbaric and cruel” hunt is “making money”, and in doing so will aid the fashion industry.

    He continued: “The Canadian Prime Minister also states that the slaughter is necessary because it provides jobs for local communities, but this is an ignorant reason for allowing such barbaric and cruel slaughter of beings that are denied life simply because somebody somewhere might want to wear their skin. Construction of German gas chambers also provided work for someone – this is not a moral or sound reason for allowing suffering.”

    The cull has been condemned by other celebrities, including Paul McCartney.

  • regulus21 says:

    Come promesso, ecco tutte le osterie… fra due settimane ci siamo, eh?!

    http://www.drzap.it/osterie.htm 😀

    (Adatte solo ad un pubblico più che adulto. Io e Suz ci entriamo per un pelo 😉 )

  • kiaramente says:

    e adesso devi programmare gli Eiffel 65?:)
    spiace per nonna.

  • Suzukimaruti says:

    “lavori” è una parola impegnativa 🙂
    diciamo che trasmetto (cosa che erano 8 anni che non facevo con una certa regolarità e che mi mancava da morire)

  • Gis says:

    ma… lavori in radio, allora!

  • Pietro says:

    dai! Complimenti e augurissimi per la tua nuova trasmissione! Ti ascolterò e ti telefonerò in diretta facendo la voce di Borghezio per farti sclerare! :-DD

  • la mela sonica says:

    cmq a costo di sembrare noioso..tirate in ballo un paio di argomenti serii…:
    la metropolitana a torino (figata!)
    http://www.metrotorino.it (per i non torinesi..)
    e la situazione della Torino Milano!
    e magari la leggenda(non troppo leggenda…)che i milanesi stiano comprando casa a Torino…in zonda docks dora in attesa dell’alta velocità.

  • Zag says:

    Ma è vero che intervistate anche dei simpatici ragazzi completamente ubriachi? (che è pur sempre una delle caratteristiche principali del under 30 doc torinese!)

  • Suzukimaruti says:

    peccato! ma mettiamo le puntate in download. questione di ore e sono online

  • AXELL says:

    non funziona lo streaming pero’… :-((

  • Suzukimaruti says:

    (non che ci abbia mai messo piede, ma non credevo che esistessero gli alberghi ad ore, fino a qualche tempo fa: poi hanno iniziato a fare pubblicità in giro)

  • Suzukimaruti says:

    Volendo c’è pure l’hotel Giulio Cesare (fa le pubblicità ai cinema) o meglio ancora l’hotel Lo Squalo in piena zona Falchera/Villaretto.
    Tutti alberghi ad ore (e qui scatta il pensiero ad Herbert Pagani).
    🙂

  • BLau says:

    Si, l’Hotel/Motel, valida alternativa al castello di Rivoli …

  • la mela sonica says:

    minchia siiiiiiiiiiiiiii!volevo mandarvi sms durante la pubblicita del motel da mignottari!
    ah…magari fosse una catena francese a fare il supermercato al Fila…trattasi invece della bennet…da como.in pratica meta lumbard..meta svizzeri…anche peggio.
    boicottare!!!
    cmq bel programma!

  • TOlove says:

    Voglio andare all’hotel-motel Prestige di Grugliasco!

    E’ bellissima la pubblicità con il rumore delle auto che sfrecciano …

  • degra says:

    come volevasi dimostrare quello che va via etere o via cavo a casa mia non ci arriva…
    sulle frequenze citate per la provincia di VC si sente radio city vercelli, quindi nisba… sul sito non nominano la provincia di alessandria, essendo proprio lì sul confine, magari l’avrei presa…
    ovviamente anche in streaming non la prendo…

  • Samuele says:

    Stasera ti ascolto..
    🙂

  • Axell says:

    sei bellissimo… quasi come Platinette!

  • la mela sonica says:

    grande notizia!;-)
    nel pomeriggio intaso la mia mailing list con una bella pubblicita agli amigos del programma!
    era clamorosamente ora…!

  • degra says:

    hehehe grazie per la “decica” 😛
    se mi ricordo (causa memoria, non disinteresse), ti ascolto mentre guardo O.C. 😀

  • bandini says:

    ebbravo suzuki, finalmente realizzi il tuo sogno, dopo il pacco di RTP… (ma la nostra intervista che fine ha fatto poi?)

    in bocca al lupo 😉

  • 003 says:

    stasera avrai 6 comari sabaude sintonizzate. ora passo voce. in bocca al lupo.

  • garethjax says:

    viva i vips!
    Mi inviti ai festini a base di acciughe e tomini ? (perche’ qua non ci si puo’ permettere caviale e coca)

  • Chiara says:

    HOI DU, DAS HESCH MEGA GUET GMACHT!!! (ovvero: ‘ciao, bravo’ nella lingua dei barbari)Subito il podcast please! Ma stasera ri-trasmetti? Cosi ho compagnia mentre scrivo questa ***** di tesi. BIS GLY!!!! (ovvero: a presto)

  • BLau says:

    Auguri, cavolo sono commosso !!!

  • regulus21 says:

    raccoss, io l’ho anche abbracciato! E ho abbracciato pure la moglie del suddetto visps! 🙂

  • TOlove says:

    Questa si che è una bella notizia!
    Valletta e Sola che tornano in radio… ora vogliamo anche Giusy Brunetti 🙂

    Complimenti a Centro95: finalmente una radio che si distingue dall’anonimo panorama torinese?

  • raccoss says:

    Minchia! Adesso posso dire anch’io di conoscere un vipss!

What's this?

You are currently reading Casa Torino – on the air at Suzukimaruti.

meta